Vai al contenuto principale

ALTEMS

ALTEMS

L’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari (ALTEMS)

STORIA
Istituita nel 2009 presso la sede di Roma dell’Università Cattolica attraverso la collaborazione scientifica tra le Facoltà di Economia e di Medicina e chirurgia “A. Gemelli”, ALTEMS raccoglie l’esperienza maturata da queste due Facoltà, che già nei primi anni ‘90 hanno avviato programmi di ricerca e formazione sull’economia e il management in sanità. All’interno di un panorama economicosociale in rapida evoluzione, ALTEMS si dedica alla conoscenza dei principali fenomeni che caratterizzano i sistemi sanitari moderni: l’evoluzione del quadro demografico ed epidemiologico, la sostenibilità economica, le determinanti della salute, l’innovazione tecnologica e l’equità nell’accesso ai servizi.

MISSION
ALTEMS, attraverso la proposta di un’offerta formativa qualificata nei diversi momenti della crescita professionale degli operatori della sanità pubblica e privata, risponde alla necessità di formare e qualificare coloro che sono chiamati a governare i sistemi sanitari, costruendo profili professionali in grado di affrontare in modo efficace le complessità che caratterizzano il settore biomedico allargato.

In particolare, la mission di ALTEMS è “la progettazione e la realizzazione di programmi di formazione economico-manageriale postlaurea per l’aggiornamento e il perfezionamento professionale di tutti coloro che operano nell’ambito del settore sanitario e del suo indotto industriale, attraverso Master universitari, Corsi di perfezionamento e Dottorati di ricerca nell’ambito dell’economia e del management sanitario, assegnando particolare attenzione al mondo delle istituzioni sanitarie di ispirazione cristiana”.

MULTIDISCIPLINARIETÀ
In coerenza con la propria mission, i percorsi formativi si sviluppano ponendo a sistema le competenze del settore universitario, professionale e manageriale, in una prospettiva di integrazione orientata all’eccellenza. In questo contesto, altro aspetto caratterizzante è la multidisciplinarietà: le 12 facoltà dell’Università Cattolica del Sacro Cuore concorrono a completare la formazione base di scienze economiche e mediche, ad esempio con elementi di natura giuridica o sociologica. Il quadro si completa grazie alla possibilità di usufruire di un vero e proprio ‘laboratorio vivente’come il Policlinico “A. Gemelli” di Roma. Il network di strutture assistenziali del Policlinico diviene così il terreno sul quale gli studenti possono mettere in pratica la teoria ascoltata nelle aule attraverso sperimentazioni, stage e tirocini professionalizzanti.

Visita il sito http://altems.unicatt.it


SCOPRI I DUE MASTER:

1. Il Master ALTEMS di 1 livello in Management delle imprese biomediche e biotecnologiche:
Il Master ha lo scopo di fornire una preparazione professionale per operare nell'ambito delle imprese che producono beni (elettromedicali, dispositivi medici, tecnologie, farmaci, presidi, biotecnologie, etc.) e servizi (sistemi informativi, servizi di supporto generali o tecnici) per le organizzazioni sanitarie pubbliche e private.
Nell'epoca della knowledge-economy le biotecnologie, ossia l'applicazione di principi scientifici, biologici e di ingegneria genetica alla produzione di beni e servizi, hanno ormai conquistato una posizione preminente tra le priorità strategiche a livello globale, e la cross-contaminazione con altri settori è più che mai necessaria. Oltre alle competenze scientifiche, sono sempre più richieste in questo settore competenze di carattere economico, organizzativo e manageriale.
Il piano degli studi assicura la costruzione di un profilo professionale specificamente adatto alla gestione dei processi di innovazione di prodotto/servizio e di processo nell'ambito delle imprese operanti nell'indotto sanitario.
Il Master ha la durata di un anno accademico per complessivi 60 crediti, pari a 1500 ore.
A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superate le relative prove di valutazione, sarà rilasciato il titolo di Master universitario di primo livello in "Management delle Imprese Biomediche e Biotecnologiche"

SCOPRI DI PIU'

2. Bio Executive Account Manager:
Il master ALTEMS di II livello in Bio Executive Account Manager:
Il Master ha lo scopo di fornire, a coloro che sono già in possesso di una laurea specialistica/magistrale/magistrale a ciclo unico, una preparazione professionale volta a garantire lo sviluppo delle competenze manageriali e gestionali degli executive account manager in ambito sanitario attraverso l'approfondimento dell'organizzazione di vendita soprattutto in termini di vicinanza al cliente, pianificazione e programmazione dell'attività, utilizzo e miglioramento delle competenze di negoziazione e conoscenza di prodotti e dinamiche di mercato, integrazione di tutta la catena degli attori che influiscono sull'azione commerciale con particolare riferimento ai clienti strategici ed a referenti della cosiddetta "Chief X's Officer Suite" (X = I-nformation, X=E-xecutive, X=F-inancial, X=Medical, O=peration, Etc.)
Durante il Master, il partecipante acquisirà competenze manageriali e una visione olistica con linguaggio intellegibile per tutti gli influenzatori del settore healthcare quali direttori generali, direttori amministrativi, direttori sanitari e Chief officers; completano la formazione elementi legislativi e strategici basilari ai fini di un corretto approccio alle nuove dinamiche di mercato.

SCOPRI DI PIU'

 

Company
Title
Title
Open

Webinar

Evento
Location
Tipo
Dettagli